Discussione:
da denuncia...
(troppo vecchio per rispondere)
ds
2012-08-22 08:40:47 UTC
Permalink
http://bergamo.corriere.it/bergamo/notizie/cronaca/12_agosto_22/polenta-take-awai-bergamo-farina-gialla-citta-alta-2111523581825.shtml

polenta "alla spina", sarà molle e mezza cruda come la fanno nella
bassa.. robe de macc..

;)
guybonet
2012-08-23 22:44:14 UTC
Permalink
Post by ds
http://bergamo.corriere.it/bergamo/notizie/cronaca/12_agosto_22/polenta-take-awai-bergamo-farina-gialla-citta-alta-2111523581825.shtml
polenta "alla spina", sarà molle e mezza cruda come la fanno nella bassa..
robe de macc..
;)
Spero che non ti riferisci alla bassa padana...qui la facciamo dura! ;-)
ds
2012-08-24 06:10:17 UTC
Permalink
Post by guybonet
Post by ds
http://bergamo.corriere.it/bergamo/notizie/cronaca/12_agosto_22/polenta-take-awai-bergamo-farina-gialla-citta-alta-2111523581825.shtml
polenta "alla spina", sarà molle e mezza cruda come la fanno nella
bassa.. robe de macc..
;)
Spero che non ti riferisci alla bassa padana...qui la facciamo dura! ;-)
per bassa intendo da isorella in giù :) Ho mangiato polente a Gambara,
casalmoro, ostiano... non c'è niente da fare, farina macinata troppo
fine, poco cotta e troppo tenera.

La polenta è una di quelle cose semplici da far bene, ma basta sgarrare
UNA sola regola e sei fottuto.

1) Farina nostrana, magari di qualità autoctona e tardiva (quarantì)
macinata a pietra (non è uniforme nel calibro, contiene farina fine,
media e grossa)
2) paiolo sul fuoco o sulla stufa (quelle con gli anelli da togliere,
dove infili il paiolo)
3) UN ora di cottura.
4) tagliere di legno con spago attaccato al manico.

Roba da fine '800 insomma ;-)
guybonet
2012-09-11 16:46:31 UTC
Permalink
Post by ds
Post by guybonet
Post by ds
http://bergamo.corriere.it/bergamo/notizie/cronaca/12_agosto_22/polenta-take-awai-bergamo-farina-gialla-citta-alta-2111523581825.shtml
polenta "alla spina", sarà molle e mezza cruda come la fanno nella
bassa.. robe de macc..
;)
Spero che non ti riferisci alla bassa padana...qui la facciamo dura! ;-)
per bassa intendo da isorella in giù :) Ho mangiato polente a Gambara,
casalmoro, ostiano... non c'è niente da fare, farina macinata troppo fine,
poco cotta e troppo tenera.
La polenta è una di quelle cose semplici da far bene, ma basta sgarrare
UNA sola regola e sei fottuto.
1) Farina nostrana, magari di qualità autoctona e tardiva (quarantì)
macinata a pietra (non è uniforme nel calibro, contiene farina fine, media
e grossa)
2) paiolo sul fuoco o sulla stufa (quelle con gli anelli da togliere, dove
infili il paiolo)
3) UN ora di cottura.
4) tagliere di legno con spago attaccato al manico.
Roba da fine '800 insomma ;-)
Qui a Carpenedolo la facciamo come da tuo protocollo!
E se ne avanza.....il giorno dopo alla griglia con il gorgonzola!
Altro che sushi!
Guido

Loading...