Discussione:
Magazzino 47 e altri sinistri occupano supermercato PAM il primo maggio
(troppo vecchio per rispondere)
uniposta
2012-05-01 13:28:07 UTC
Permalink
15:28

Ma finché rompono icoglioni così, per forza poi
gli tolgono gli spazi dove radunarsi.

Un po' di senso della misura

-=-=- dal teletext di teletutto di mar01mag2012 -=-=-

MAGAZZINO 47: BLITZ ALLA PAM

Magazzino 47, Kollettivo Studenti in Lotta, Comitato contro gli
sfratti, Presidio sopra e sotto la Gru e Confederazione Cobas,
in coda al corteo del Primo Maggio, hanno occupato per
una decina di minuti la Pam di via Fratelli Porcellaga perché
il supermercato era aperto nella festa dei lavoratori.

-=-=-

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
guybonet
2012-05-01 18:34:22 UTC
Permalink
Post by uniposta
15:28
Ma finché rompono icoglioni così, per forza poi
gli tolgono gli spazi dove radunarsi.
Un po' di senso della misura
-=-=- dal teletext di teletutto di mar01mag2012 -=-=-
MAGAZZINO 47: BLITZ ALLA PAM
Magazzino 47, Kollettivo Studenti in Lotta, Comitato contro gli
sfratti, Presidio sopra e sotto la Gru e Confederazione Cobas,
in coda al corteo del Primo Maggio, hanno occupato per
una decina di minuti la Pam di via Fratelli Porcellaga perché
il supermercato era aperto nella festa dei lavoratori.
Dire no e protestare senza fare proposte attuabili è negativo.
Anch'io sono contro l'apertura dei supermercati il primo maggio ma la
contestazione la faccio andando a farmi una bella camminata in campagna e,
se piove, una partita a carte con parenti ed amici.
Lo sò che senza lotte non si è mai ottenuto nulla dal potere, qualsiasi
potere, ma i tempi sono cambiati e bisogna progredire anche nelle forme di
lotta.
.....anche se prima bisogna far crescere le coscienze degli
uomini.......dopo non sarà necessario ricorrere alle lotte!
Guido
thunder
2012-05-01 22:18:56 UTC
Permalink
Sono le solite 10/12 teste di cazzo di sempre. Di loro si sa tutto, chi
sono cosa fanno, cosa pensano, cosa dicono, quanto cacano. Questi sono
gesti semplicemente stupidi e gratuitamente violenti che si attirano
anche l'antipatia di chi magari in altre occasioni ha approvato alcuni
loro gesti. Bene, meglio così, tanto saranno sempre così, anche fra
40/50 anni saranno sempre gli stessi e faranno le stesse cose, con
qualche capello in meno, la prostata infiammata e le dentiere malferme a
dare l'assalto a qualche simbolo del capitalismo nelle periferie della
città.
Post by guybonet
Post by uniposta
15:28
Ma finché rompono icoglioni così, per forza poi
gli tolgono gli spazi dove radunarsi.
Un po' di senso della misura
-=-=- dal teletext di teletutto di mar01mag2012 -=-=-
MAGAZZINO 47: BLITZ ALLA PAM
Magazzino 47, Kollettivo Studenti in Lotta, Comitato contro gli
sfratti, Presidio sopra e sotto la Gru e Confederazione Cobas,
in coda al corteo del Primo Maggio, hanno occupato per
una decina di minuti la Pam di via Fratelli Porcellaga perché
il supermercato era aperto nella festa dei lavoratori.
Dire no e protestare senza fare proposte attuabili è negativo.
Anch'io sono contro l'apertura dei supermercati il primo maggio ma la
contestazione la faccio andando a farmi una bella camminata in campagna
e, se piove, una partita a carte con parenti ed amici.
Lo sò che senza lotte non si è mai ottenuto nulla dal potere, qualsiasi
potere, ma i tempi sono cambiati e bisogna progredire anche nelle forme
di lotta.
.....anche se prima bisogna far crescere le coscienze degli
uomini.......dopo non sarà necessario ricorrere alle lotte!
Guido
guybonet
2012-05-02 22:47:06 UTC
Permalink
Post by thunder
Sono le solite 10/12 teste di cazzo di sempre. Di loro si sa tutto, chi
sono cosa fanno, cosa pensano, cosa dicono, quanto cacano. Questi sono
gesti semplicemente stupidi e gratuitamente violenti che si attirano anche
l'antipatia di chi magari in altre occasioni ha approvato alcuni loro
gesti. Bene, meglio così, tanto saranno sempre così, anche fra 40/50 anni
saranno sempre gli stessi e faranno le stesse cose, con qualche capello in
meno, la prostata infiammata e le dentiere malferme a dare l'assalto a
qualche simbolo del capitalismo nelle periferie della città.
No, magari cambiano sponda se riescono ad attaccare il cappello o trovare un
posto in banca.
E' successo con tanti 68ttini e non mi meraviglierei se la storia si
ripetesse....siamo uomini.......
Post by thunder
Post by guybonet
Post by uniposta
15:28
Ma finché rompono icoglioni così, per forza poi
gli tolgono gli spazi dove radunarsi.
Un po' di senso della misura
-=-=- dal teletext di teletutto di mar01mag2012 -=-=-
MAGAZZINO 47: BLITZ ALLA PAM
Magazzino 47, Kollettivo Studenti in Lotta, Comitato contro gli
sfratti, Presidio sopra e sotto la Gru e Confederazione Cobas,
in coda al corteo del Primo Maggio, hanno occupato per
una decina di minuti la Pam di via Fratelli Porcellaga perché
il supermercato era aperto nella festa dei lavoratori.
Dire no e protestare senza fare proposte attuabili è negativo.
Anch'io sono contro l'apertura dei supermercati il primo maggio ma la
contestazione la faccio andando a farmi una bella camminata in campagna
e, se piove, una partita a carte con parenti ed amici.
Lo sò che senza lotte non si è mai ottenuto nulla dal potere, qualsiasi
potere, ma i tempi sono cambiati e bisogna progredire anche nelle forme
di lotta.
.....anche se prima bisogna far crescere le coscienze degli
uomini.......dopo non sarà necessario ricorrere alle lotte!
Guido
uniposta
2012-08-05 19:58:04 UTC
Permalink
21:58

post di collegamento a vecchia discussione

(provate anche voi con i vostri vecchi thread,
per vedere se allo spammer passa la voglia)
--
<uniposta*yahoo-it>
<uniposta*gmail-com>

(sostituisci asterisco e trattino)
(replace asterisk and hyphen)

=====================================================
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Continua a leggere su narkive:
Loading...