Discussione:
Molestie al lido comunale di Xxxxxxxxx xxx Xxxxx (dom28ago2011)
(troppo vecchio per rispondere)
uniposta
2011-08-28 15:56:23 UTC
Permalink
17:56

copiaincollo il testo di una mail che ho inviato
(ho anonimizzato alcuni punti mettendo delle x)

---

da
uniposta uniposta*gmail.com

orario mittente
Inviato alle 11:23(GMT+02:00).

a
polizialocale*comune.xxxxxxxxx.xxxxxxx.it,
xxxx.polizialocale*xxxx.net,
xxxxxxxxxxxxx*carabinieri.it,
xxxxxxxxxx*carabinieri.it

cc
uniposta*yahoo.it,
uniposta*alice.it

data
28 agosto 2011 11:23

oggetto
Molestie al lido comunale di Xxxxxxxxx xxx Xxxxx (dom28ago2011)

---

COMANDO DI POLIZIA LOCALE
<polizialocale*comune.xxxxxxxxx.xxxxxxx.it>
<xxxx.polizialocale*xxxx.net>

Comando Compagnia Carabinieri Xxxxxxxxx xxx Xxxxx
<xxxxxxxxxxxxx*carabinieri.it>

Comando Stazione Carabinieri Xxxxxxxxx xxx Xxxxx
<xxxxxxxxxx*carabinieri.it>

--- Molestie al lido comunale di Xxxxxxxxx xxx Xxxxx (dom28ago2011) ---

Mi chiamo Xxxxxxx Xxxxx, di Brescia, e scrivo dal
lido comunale di Xxxxxxxxx xxx Xxxxx ("Xxxxxxxxxxx").

Vi porto a conoscenza di una situazione che va peggiorando,
e con l'eventualità di sporgere denuncia in seguito.

Io vengo qui al lido una volta ogni tanto a prendere il sole,
vengo col treno da Brescia e quindi mi porto dietro la roba.

Anche altri, anche gente che viene qui con l'auto,
si porta dietro della roba.

Chi se ne porta poca, e chi se ne porta molta.

Queste ultime volte che son venuto, qualcuno del personale della
cooperativa che gestisce il lido (prima uno straniero addetto alla
spiaggia e poi anche un'italiana del banco bar) ha cominciato a
dire cose false sul mio conto, con l'intento di farmi allontanare
e farmi passare la voglia di tornar qui.

Faccio qualche esempio.

1) dicono che vengo qui tutti i giorni:
non è vero, vengo una media di poche volte al mese
della stagione calda, e ho aumentato le presenze in
agosto poiché non ero quasi venuto nei mesi scorsi;

2) dicono che vado in mutande e mi fanno intendere di
dare uno spettacolo indecoroso e dare fastidio: non è
vero, sono con i miei slip da spiaggia azzurro fantasia;

3) dicono che spreco acqua: non è vero, quando me ne serve
poca e non devo fare la doccia uso un rubinetto laterale
e utilizzo solo quella che mi serve, al contrario di molta
gente che apre la doccia (che è a tempo, non si può regolare
o chiudere prima) per riempire bottigliette o sciacquarsi i
piedi, facendo finire tutto il resto nello scarico;
io mi verso addosso l'acqua che mi serve con una
bottiglia riempita al rubinetto, se me ne serve poca;

4) dicono che sporco: non è vero, e anzi, se trovo dello
sporco lasciato da altri mi occupo spesso io di pulire;

5) dicono che vengo qui a lavare i panni: no, dò una lavata
leggera (con lo stesso shampoo che uso io) e una sciacquata
a maglietta calzoncini e slip per non averli sporchi di sudore
quando devo andar via che ho fatto la doccia, e lo faccio
sempre utilizzando il rubinetto laterale, oppure la
doccia lasciata aperta da altri, per non sprecarla;
c'è altra gente che si lava qualcosa che ha appresso,
e per giunta lo fa con la doccia, io invece sono
tra i pochi che utilizzano il rubinetto laterale;

6) dicono che della gente si è lamentata, io gli ho detto
di metterlo per iscritto e dimostrarlo, poiché gli unici
che mi risulta si siano lamentati - con me - sono quei
due dipendenti che mentono sul mio conto;

7) vengono a dire cose false su di me, e se gli rispondo
dicono che sto disturbando e che chiamano i carabinieri,
e di spostarmi e di andarmene che dò fastidio e
non sono un bello spettacolo da vedere, facendo dei gesti
con la mano dall'alto al basso come dire che faccio schifo.

---

Non so se ho dimenticato qualcosa, ma comunque
dovrei aver dato l'idea di cosa sta succedendo.

Se questi due continueranno a dire il falso su di me, a cercare
di umiliarmi in pubblico e a perseguitarmi, sporgerò denuncia.

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Cino Salcic
2011-08-29 07:18:49 UTC
Permalink
Post by uniposta
Non so se ho dimenticato qualcosa, ma comunque
dovrei aver dato l'idea di cosa sta succedendo.
se non dici quale lido è, questo post non ha alcun senso!
uniposta
2011-08-29 12:23:37 UTC
Permalink
14:23

- Lun 29 Ago 2011, 09:18,
Post by Cino Salcic
se non dici quale lido è, questo post non ha alcun senso!
- Non avevo postato per segnalare il posto,
ma per raccontare una situazione senza senso.
Anche se, pensandoci bene, gli abituali di quel posto mi
sembrano spesso simili, con un che di cattivo e marcio dentro.
Un po' come se avessero una stessa malattia, o fossero parenti.

Sei proprio curioso di sapere il posto?

Sei un esorcista? Potrebbero essere dei microbi.

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Cino Salcic
2011-08-29 12:41:04 UTC
Permalink
Post by uniposta
Sei proprio curioso di sapere il posto?
si curioso,
ci vai un treno... contando le ics dell'oggetto
Desenzano del Garda,
Peschiera del Garda,
...
uniposta
2011-08-29 12:53:38 UTC
Permalink
14:53 da sfigati, ma tant'è

- Lun 29 Ago 2011, 14:41,
Post by Cino Salcic
Post by uniposta
Sei proprio curioso di sapere il posto?
si curioso,
ci vai un treno... contando le ics dell'oggetto
Desenzano del Garda,
Peschiera del Garda,
...
- Eh va bene, oramai...

E' il "Desenzanino" di Desenzano del Garda.

Il meno lontano dalla stazione (all'incirca un
chilometro e mezzo) che sia un po' grande e con servizi
(più che altro mi interessano bagni e docce)

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
thunder
2011-08-29 14:32:14 UTC
Permalink
gli si potrebbe fare un flash mob di disturbo con tutti quegli
atteggiamenti di cui sparlano
Eustorgio
2011-08-29 14:50:34 UTC
Permalink
Post by thunder
gli si potrebbe fare un flash mob di disturbo con tutti quegli
atteggiamenti di cui sparlano
Per me Uniposta dev'essere un rompicoglioni pazzesco.
uniposta
2011-08-31 20:23:22 UTC
Permalink
22:23 mentono, si inventano tutto
"thunder" <post*lo.lo> ha scritto nel messaggio
Post by thunder
gli si potrebbe fare un flash mob di disturbo
con tutti quegli atteggiamenti di cui sparlano
Per me Uniposta dev'essere un rompicoglioni pazzesco.
- No ma questi si inventano le cose...

La prima volta io arrivo... la mattina... era da giorni che non
venivo... (nota eh : era da giorni che non venivo) sbuca fuori
l'imbecille all'improvviso e mi dice forte puntando il dito:
"TE L'AVEVO GIA' DETTO IERI, DI NON LAVARE I PANNI QUI !!"

mi sembrava una puntata di "ai confini della realtà"

- MENTONO !!

La scema, la troia, mi dice sottovoce con aria schifita se
devo proprio andare in giro in mutande... le faccio notare
che si tratta di un costume da bagno, e la troia insiste
"mah, sarà anche un costume..."

Dicono che vado lì tutti i giorni a sporcare e disturbare...
e insistono a dirlo... io gli rispondo che mentono e si
inventano tutto... loro chiudono la conversazione e non
stanno ad ascoltare le mie repliche, e se insisto
minacciano di chiamare i carabinieri perché sto disturbando.

Ora, è evidente che sono scenette organizzate e sanno bene di
mentire. Ma sarà una loro iniziativa, o gli hanno detto di farlo?

La troia appariva tormentata e con lo sguardo sfuggente.
Comunque sempre stronza e carogna, ma tormentata. L'imbecille
immigrato arrampicatore opportunista invece si sentiva sempre
più importante, arzillo e cominciava a fare il bulletto. Per me,
qualcuno doveva averlo rassicurato che non avrebbe avuto casini

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2011-08-30 06:23:44 UTC
Permalink
08:23 lido paura paura - link verso fine post
Post by thunder
gli si potrebbe fare un flash mob di disturbo
con tutti quegli atteggiamenti di cui sparlano
- Sì, così poi cominciano a credergli... No, ho troppa paura.
Sono terrorizzatao e sto nascostao in un angolino, vedi qui:

=> lido paura paura - 960x1600 png filtrato 1294kB
(apri a pieno formato e scorri verticalmente)
Loading Image...

=> anteprima
http://www.4shared.com/photo/xyG8U-AG/lidopaurapaura30agst2011aaapnf.html

--- dove si trova ---
http://www.4shared.com/dir/2ozjmFMY/facce_faces.html
http://www.4shared.com/dir/c7TSqYFJ/var_subdir.html
http://www.4shared.com/dir/Z5Hlwxm1/varie_various.html
http://www.4shared.com/dir/Ve94DHmx/in_lavorazione_-_in_progress.html
http://www.4shared.com/dir/R7KREfMx/sharing.html

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2011-08-30 06:23:50 UTC
Permalink
08:23

vai al lago balalaika, a venti minuti di treno

(+ lido paura paura - link verso fine post)

- Lun 29 Ago 2011, 17:35,
perchè, tu sei strano
- indubbiamente io sono strano... ma quel lido del cazzo
sembra una corte dei miracoli. Soprattutto il pomeriggio,
ed infatti io prontamente me ne vado prima che arrivino quegli
altri. C'è anche uno che gira con le foglie in testa come ai
tempi antichi, e ti assicuro che è pure uno dei meno assurdi.

Ce ne sono per tutti i gusti... con le smorfie permanenti...
con i tic... con le pose... con i rituali strani... eccetera...
- Sì, perfettini... guarda che è un lido comunale fatto con sassi e
cemento, non un circolo esclusivo, e capita lì la peggio provincia
della più umanamente povera e ignorante. Più, gli stranieri, che
per la maggior parte sono i nostri immigrati. Anvedi, stralusso.

Perfettini un cazzo, è un posto da vacche e da capre
cambia lago
- Vado dove il treno mi porta in venti minuti
per es. Il Balaton,
- Ecco, appunto ... venti minuti
l'acqua è caldissima, ci sono una miriade di campeggi, e le spiagge
son sabbiose; ci sono anche gli skilift per fare sci d'acqua
nessuno rompe le balle a nessuno, anche se la
gente è piuttosto fredda e distaccata (in generale)
- in quel lido del cazzo è addirittura ostile, altro che
chiusa. Togli i ragazzi e bambini che giocano e strillano,
sembra un circolo mortuario delle messe nere.

Ti soffiano contro come i gatti, ma con l'anima che non hanno.

C'è un gruppetto di abituali che è il nocciolo duro: e da loro,
l'onda nera si propaga come un contagio a tutti gli altri.

E' come se ci fosse una bocca dell'inferno, in quel posto.

E avere paura mi sembra il minimo:

=> lido paura paura - 960x1600 png filtrato 1294kB
(apri a pieno formato e scorri verticalmente)
http://dc310.4shared.com/download/xyG8U-AG/lidopaurapaura30agst2011aaapnf.png

=> anteprima
http://www.4shared.com/photo/xyG8U-AG/lidopaurapaura30agst2011aaapnf.html

--- dove si trova ---
http://www.4shared.com/dir/2ozjmFMY/facce_faces.html
http://www.4shared.com/dir/c7TSqYFJ/var_subdir.html
http://www.4shared.com/dir/Z5Hlwxm1/varie_various.html
http://www.4shared.com/dir/Ve94DHmx/in_lavorazione_-_in_progress.html
http://www.4shared.com/dir/R7KREfMx/sharing.html

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Spirits
2011-09-01 06:31:41 UTC
Permalink
Post by uniposta
Se questi due continueranno a dire il falso su di me, a cercare
di umiliarmi in pubblico e a perseguitarmi, sporgerò denuncia.
Io non capisco, è evidente che non sei desiderato, che sia colpa tua o
loro, poco importa.
Cambia luogo e risolvi il problema, perchè intestardirti con denunce,
avvocati e raccomandate per una cosa simile?
uniposta
2011-09-01 15:44:04 UTC
Permalink
17:44
Post by Spirits
Io non capisco, è evidente che non sei desiderato,
che sia colpa tua o loro, poco importa.
Cambia luogo e risolvi il problema, perchè intestardirti
con denunce, avvocati e raccomandate per una cosa simile?
- Ricordo ancora una volta a chi legge che io ci vado in treno e mi
porto appresso della roba (che pesa), e quel lido di merda è il meno
lontano dalla stazione (all'incirca un chilometro e mezzo) che sia un
po' grande e con servizi (più che altro mi interessano bagni e docce).

Avvocati e raccomandate non ce ne son stati. La cosa è venuta
fuori in agosto, anche se mi sembrava vi fossero alcune avvisaglie
e alcuni sospetti fin da aprile. Una cosa del tipo una setta, una
mafia segreta che non vuole che io faccia certe cose. Un'anima
senz'anima che pervade quel posto e non mi vuole. Anche se,
sempre in quel posto, c'era pure gente contenta di rivedermi.

Ma sta di fatto che, guardando i fatti, a non volermi ci son
solo due singoli stronzi. Dietro a loro c'è qualcunaltro? Bene,
si faccia avanti e dichiari le sue intenzioni e motivazioni.

Ti chiedo questo : se due piccoli delinquenti ti si parano
davanti pretendendo per esempio che tu non faccia la via
più breve per tornare a casa tua, e dicendoti che devi fare
un largo giro ogni volta o sono guai, tu che fai, accetti?

Se due piccoli esseri - un immigrato che cerca di fare la scalata
sul lavoro per avere dei subalterni con cui fare lo stronzo, e una
donnetta marcia che la stronza coi subalterni la fa già da tempo -
cercano di importi le loro storie con mezzi sleali mentendo e
offendendoti e cercando di umiliarti in pubblico, tu accetti?

E faresti ogni volta il largo giro che ti ordinano di fare?

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Achille Malatrasi
2011-09-01 16:04:01 UTC
Permalink
Post by uniposta
- Ricordo ancora una volta a chi legge che io ci vado in treno e mi
porto appresso della roba (che pesa),
ma che ca##o di roba ti devi portare appresso
per andare a prendere qualche ora di sole?
Una salvietta e 20 euro sono più che sufficienti!
Confessa che tu vai là per fare il bucato a scrocco
uniposta
2011-09-01 16:11:19 UTC
Permalink
18:11

- Gio 01 Set 2011, 18:04,
"uniposta"[..]
Post by uniposta
- Ricordo ancora una volta a chi legge che io ci vado
in treno e mi porto appresso della roba (che pesa),
ma che ca##o di roba ti devi portare appresso
per andare a prendere qualche ora di sole?
Una salvietta e 20 euro sono più che sufficienti!
- io mi porto dietro, quello che normalmente si porta dietro chi
va in auto, potendo tenere la roba nell'auto. Io la metto in un
carico a rotelle che mi porto appresso. E siccome ogni mese
al netto dell'affitto mi rimangono meno di seicento euro, non
posso ogni volta comprare sul posto la roba che mi serve al triplo
di quello che la pago normalmente. (E comunque, qualcosa compro)
Confessa che tu vai là per fare il bucato a scrocco
- detesto il cazzeggio, fallo con qualcunaltro

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Spirits
2011-09-01 21:29:47 UTC
Permalink
Post by uniposta
Se due piccoli esseri - un immigrato che cerca di fare la scalata
sul lavoro per avere dei subalterni con cui fare lo stronzo, e una
donnetta marcia che la stronza coi subalterni la fa già da tempo -
cercano di importi le loro storie con mezzi sleali mentendo e
offendendoti e cercando di umiliarti in pubblico, tu accetti?
E faresti ogni volta il largo giro che ti ordinano di fare?
a me non sembra così difficile capire che stai perdendo il tuo tempo
libero, stai pagando per farti trattare male e continui a non voler
capire che non sei costretto ad andare in quel posto.
è il concetto più semplice del mondo, se non vedi qualcuno di buon
occhio, non lo frequenti, punto, e sopratutto non paghi per frequentarlo!
Il tuo esempio non è calzante, qui hai delle alternative molto semplici,
non è l'unica strada percorribile.
Pensa che ho un bar vicino a casa, e non sono il solo ad andare in un
altro più lontano, per il semplice fatto che la donna che ci lavora ogni
volta che entra qualcuno alza gli occhi al cielo e sbuffa come se i
clienti fossero venuti a prenderla a calci, ci manca solo che il resto
te lo tiri in faccia.
Io a questa gente non do soldi, fai lo stesso.

Poi ovvio che se non sei desiderato, questi fanno di tutto per
allontanarti, chi non lo farebbe?
E non puoi farci niente.
uniposta
2011-09-01 21:59:36 UTC
Permalink
23:59
Post by Spirits
a me non sembra così difficile capire che stai perdendo il tuo
tempo libero, stai pagando per farti trattare male e continui a
non voler capire che non sei costretto ad andare in quel posto.
- m'ero dimenticato di dire che non pago : sto nella parte di
lido dove non mettono i loro lettini ed ombrelloni e non si paga.

Costretto ad andare in quel posto... Finché non ne trovo uno
alternativo che mi convenga, posso andare solo in quello.

Ma soprattutto...
Post by Spirits
Poi ovvio che se non sei desiderato, questi fanno
di tutto per allontanarti, chi non lo farebbe?
E non puoi farci niente.
- Ti è proprio difficile, acquisire il concetto che sono solo
quei due cretini, a non volermi lì, e che il problema lo
creano soltanto loro, e che non hanno il potere e il diritto,
loro due, di mandar via qualcuno perché gli sta antipatico?

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2011-09-02 10:49:36 UTC
Permalink
12:49

Allora. In effetti c'è, una cosa, che ho notato dare fastidio e
preoccupare, negli sguardi di alcuni fra quelli che arrivano
la mattina, e mi vedon lì solitario nelle docce ancora vuote.

(Questo lido è una struttura comunale affidata in gestione a una
cooperativa sociale : ingresso libero, e i servizi a pagamento non
sono obbligatori. Docce e gabinetti sono in comune per tutto il lido.)

Quando arrivo che ho portato il peso e fatto le corse, gli
indumenti bagnati di sudore (arrivo con calzoncini corti e
maglietta/canottiera) che devo lavare per averli puliti quando
vado via, me li tolgo, e per far prima li metto semplicemente
in un angolo del pavimento delle docce vicino a dove mi lavo io.

Invece la borsa a rotelle grande, la sacca a rotelle di
riserva e un po' della roba che ho tirato fuori per la
doccia rimangono alcuni metri più in là, fuori dalle docce.

La vista degli indumenti sul fondo della doccia suscita
sguardi di sconcerto di alcune fra le persone in arrivo da
dietro l'angolo della doccia : superano l'angolo e vedono le
docce con dentro soltanto me, e i miei straccetti buttati lì.

Gente che non si ferma a guardare ancora e va oltre,
e gli rimane impressa in testa solo quella scena.

E in effetti, sembra trattarsi di quel tipo di gente
che non osa esprimere o chiedere qualcosa al momento, ma
ne parla in seguito con qualcuno del personale del lido.(*)

(Sensazione mia.)

(*) E gli unici ad avergli dato ascolto sarebbero quei due
(l'immigrato che cerca di avanzare per diventare un capo
e spadroneggiare, e la donnetta marcia piena di odio)

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Eustorgio
2011-09-02 11:34:36 UTC
Permalink
12:49
Te lo dico cortesemente: hai rotto le balls con sta storia, cambia posto.

Se no smettila che frega niente a nessuno.
uniposta
2011-09-02 11:54:41 UTC
Permalink
13:54
Post by Eustorgio
Te lo dico cortesemente: hai rotto le balls con sta storia, cambia posto.
Se no smettila che frega niente a nessuno.
- Piantala, troll.

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Continua a leggere su narkive:
Loading...