Discussione:
metrobs variante ovest bassocosto e trenotram (ssc archivio mer29feb2012)
(troppo vecchio per rispondere)
uniposta
2012-02-29 19:03:28 UTC
Permalink
20:03

--- aaa ---

deposito qui alcuni messaggi di forum per averli su usenet,
solo motivi d'archivio, non rispondete.

Non li posto tutti insieme in un unico testo lunghissimo,
ma uno alla volta separatamente, in ordine di data e ora

---
italia.brescia.discussioni
it.discussioni.folli
---

[rfr. altro utente : "Ad ogni modo la metro cresce!"]

--- sab25feb2012 h15:44 ---

SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e
Trasporti >
Trasporti urbani e metropolitani > BRESCIA | Metropolitana leggera
automatica
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1401534&page=117
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=88880439#post88880439
http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=88880439&postcount=2322

---

15:44

La metro che vedi non cresce, è quella già fatta...

Crescono i lavori di completamento, dici?

Ma comunque. Parlando di crescita...

Allora, il discorso è questo... mi riferisco alla variante a basso costo
della diramazione a ovest della metropolitana (lamarmora - rodi - salgari
- area fs - ortomercato/fiera nord - violino sud - mandolossa) ...

Sarebbero cinque chilometri e mezzo... quasi tutti in superficie e
in viadotto ... e qualcosa in trincea ma sempre scoperta... ma il
nocciolo duro dei costi è il mezzo chilometro abbondante di galleria da
lamarmora al parco Pescheto (dopo la piscina di via Rodi e la cascina),
ma soprattutto la stazione sotterranea di via Rodi. A meno che...
(va be', dai, non si possono demolire la piscina e la cascina)...

Allora, mi spiego:

i cinque chilometri e mezzo costerebbero qualcosa come 170 milioni...

mentre il mezzo chilometro abbondante in galleria costerebbe
nell'ordine di grandezza dei 50 milioni... ma inteso come costo
medio al chilometro per una metropolitana in galleria a foro cieco...

ovvero cento milioni al chilometro ma intendendo tutto compreso...

perché invece, la sola galleria nuda e cruda potrebbe costare,
che so... trenta milioni al chilometro... e quindi diciamo
un sedici milioni per il mezzo chilometro abbondante...

Va be', si va con lo spannometro... ma comunque...
quindici-venti milioni di galleria pura e semplice...

se si evitano le grosse strutture sotterranee si risparmia un bel po'.

Per esempio, fare la stazione in superficie all'inizio del parco...
oppure tra la piscina e la cascina ... no dai, all'inizio del parco.

Sono 150 metri di differenza rispetto a via Rodi. Però... la
struttura in superficie fa risparmiare un bel po' di soldi, credo.

Anche per la semplificazione degli accessi.

Poi dicevo... la linea nel parco rimane in superficie o in
leggera trincea e in seguito viene coperta da una tettoia
sopra la quale viene ripristinato il parco... l'idea era questa.

Stessa cosa in via Salgari, allo stato attuale è possibile far
passare la linea in superficie in trincea o in viadotto, a scelta.

Tranne che all'incrocio di via Corsica, ovviamente...
e lì ci va il sottopasso, dai. Peccato. A meno che... boh...

Ma passiamo avanti.

Da Salgari passando per l'ex-Pietra (ipotesi WTC)... ci si immette
nella famosa striscia vuota che passa parallela a sud del polo logistico
(qui cosiddetta area fs)... ovvero via Chiesanuova allargata e
adibita agli spostamenti dei camion. Si va avanti... ortomercato/fiera
e si continua sempre con una striscia vuota, in sostanza,
fino al Violino (a sud del quartiere, vicino a IKEA e alla nuova
grossa area commerciale) e fino alla Mandolossa, fine della storia.

Ora... la prova del nove...

E' se quelli ne tengono conto...

O se invece lasciano edificare lungo il tracciato,
rendendo la cosa impossibile.

Oddio... anche i binari dell'alta velocità, intendiamoci...
se non si sono messi d'accordo, ci saranno dei problemi.

Se invece ne tengono conto, ecco... si risparmiano altri soldi
spostando la stazione Rodi all'inizio del parco Pescheto.

Che poi, son tutte cose abbastanza ovvie ma alle volte...
ti sfuggono anche se le hai davanti al naso

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2012-02-29 19:05:03 UTC
Permalink
20:05

--- aab ---

deposito qui alcuni messaggi di forum per averli su usenet,
solo motivi d'archivio, non rispondete.

Non li posto tutti insieme in un unico testo lunghissimo,
ma uno alla volta separatamente, in ordine di data e ora

---
italia.brescia.discussioni
it.discussioni.folli
---

--- lun27feb2012 h23:08 ---

SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e
Trasporti >
Trasporti urbani e metropolitani > BRESCIA | Metropolitana leggera
automatica
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1401534&page=117
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=88948712#post88948712
http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=88948712&postcount=2324

---

23:08

[QUOTE=salvuz;88941446]Ma esiste un progetto ufficiale di
questa variante a basso costo oppure è solo un'idea?[/QUOTE]

Ma quali progetti ufficiali.

Nemmeno la versione costosa (300 milioni per tre chilometri)
originaria lamarmora-fiera ha un vero progetto...

A parte il fatto che la fiera avrebbe dovuto avere due capannoni
con la metro che arrivava trionfale nella galleria a vetro, e
invece l'altro capannone non lo faranno più...


[QUOTE]Onestamente questa variante di tracciato non mi piace molto
perché interessa zone come il violino e la mandolossa che potrebbero
essere servite adeguatamente dalla rivalutazione della Brescia -
Edolo.[/QUOTE]

Quella passa a nord. Hai mai provato ad attraversare a piedi il quartiere
Violino da via Violino di sotto - via della Trisia a via Vallecamonica?

La brescia-iseo-edolo sta già per essere riqualificata,
con una spesa iniziale di una ventina di milioni, in modo
da poterla già far funzionare perlomeno a regime ridotto.

Con le stazioni mandolossa - violino nord - borgo san giovanni.

Si tratta di organizzare le due linee in maniera tale che
puntino a direttrici diverse e non competano tra loro


[QUOTE]In più il tracciato a nord di via Orzinuovi
si allontana troppo da Chiesanuova.[/QUOTE]

Il quartiere tra via orzinuovi e la tangenziale va servito con un bus o
minibus che circola a raccogliere la gente per portarla alla stazione
della metro, è impensabile che da tutto il quartiere ogni santo giorno
la gente ci vada a piedi. Hai mai provato ad attraversarlo a piedi?

Comunque... avevo anche pensato a un collegamento ciclopedonale che
da una parte oltrepassasse via orzinuovi, e dall'altra arrivasse
in zona di via rose di sotto (a sud del quartiere primo maggio).

Ma, ripeto... la gente non può andare a piedi verso un singolo punto che
serve tutto il quartiere, è un'area troppo vasta e piena di strade e
stradine. Serve un servizio circolare tipo bussola che raccolga la gente


[QUOTE]Secondo me prima di pensare ad una diramazione della metro[/QUOTE]

era già pensata in origine, e hanno predisposto il
camerone di interconnessione alla stazione di Lamarmora


[QUOTE]bisogna sviluppare il progetto di ferrovia
metropolitana della Brescia - Edolo e Brescia - Parma.[/QUOTE]

E io potrei anche essere d'accordo, ma l'amministrazione comunale
invece si avvia a realizzare opere importanti, da via Salgari
in poi, con lo scopo di fare una richiesta giustificata per
ottenere il finanziamento pubblico per la diramazione. E io,
piuttosto che la versione da 300 milioni di tre chilometri
che si ferma alla fiera, preferisco quella da 150 milioni
di cinque chilometri e mezzo che arriva alla mandolossa.

Tuttavia, la linea di treno-tram
bs-iseo-edolo - san zeno naviglio - montichiari
è comunque prevista dal piano di governo del territorio


[QUOTE]Nel primo caso aggiungere una fermata al violino e
una all'altezza del quartiere Primo Maggio, e aumentare le
frequenze a 8 minuti almeno (avevo sentito in questo forum
che è possibile anche se il tracciato è a singolo binario)[/QUOTE]

Esatto, l'avevo scritto io.


[QUOTE]Inoltre è necessario creare un parcheggio di
interscambio alla stazione mandolossa collegato con la
tangenziale sud che in quel punto dista solo 500 metri.[/QUOTE]

Questo è ovvio.


[QUOTE]Prima di quel punto la tangenziale si è già unità con la
statale 11 e la futura bretella della Brebemi e ( se la faranno)
alla tangenzialina di Roncadelle ( e quindi l'orceana).

insomma si potrebbe intercettare praticamente tutto il traffico
della franciacorta e della bassa occidentale. (la val camonica
non la conto perché si spera sia già sul treno da Edolo)[/QUOTE]

E appunto, si inizia coi 20 milioni sulla bs-iseo-edolo


[QUOTE]Per tornare alla metro credo che fatto questo intervento,
la metro dovrebbe puntare ad avvicinarsi a Chiesanuova o
Villaggio sereno e puntare ad intercettare il traffico della
tangenziale ovest proveniente dalla quinzanese.[/QUOTE]

Non si può, non ci sono i soldi per fare la sotterranea
e non sarebbe giustificabile una spesa del genere.

Avevano già chiesto il finanziamento per chiesanuova, ma gliel'hanno
negato poiché le zone che attraversa non sono abbastanza popolate.

Per questo, adesso ci danno dentro con la nuova sede del Comune
e le imponenti realizzazioni immobiliari di vario tipo.

E quindi, ecco qua la variante a basso costo per salvare capra e cavoli.

Comunque, volendo, allo stato attuale c'è ancora la
possibilità di un passaggio a sud verso via Flero per
la maggior parte in superficie (e soltanto qualcosa
in viadotto o in trincea). Per farci cosa, non lo so

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2012-02-29 19:07:20 UTC
Permalink
20:07

--- aac ---

deposito qui alcuni messaggi di forum per averli su usenet,
solo motivi d'archivio, non rispondete.

Non li posto tutti insieme in un unico testo lunghissimo,
ma uno alla volta separatamente, in ordine di data e ora

---
italia.brescia.discussioni
it.discussioni.folli
---

--- mar28feb2012 h14:47a ---

SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e
Trasporti >
Trasporti urbani e metropolitani > BRESCIA | Metropolitana leggera
automatica
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1401534&page=117
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=88967170#post88967170
http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=88967170&postcount=2326

---

14:47

[QUOTE=salvuz;88965885]Rimango dell'idea che spendere
150 milioni per un percorso del genere ha poco senso.

Si può ottenere un buon risultato sfruttando meglio quello che c'è..
E forse fra 10 anni si potrà pensare alla diramazione ovest.[/QUOTE]

Ti è chiaro, il concetto che quelli stanno
continuando con i grossi insediamenti immobiliari
dando per scontato che ci saranno le fermate della metro?

Quelli, sono disposti a spendere 300 milioni per far
andare la metro a chiesanuova e alla mezza fiera. E per
servire il quartierino di lusso agli ex magazzini generali.

E siccome adesso non glieli danno, per ottenerli
costruiscono tutto il costruibile, e spostano
più poli di interesse possibile lungo il tracciato.

L'hai focalizzata bene, la cosa?

Se l'hai focalizzata bene, e pur avendola focalizzata bene sei
d'accordo che vada fatta, _allora_ la logica ti costringerà a
essere d'accordo anche sulla variante a basso costo, dato che
anch'essa verte sulla realizzazione di importanti insediamenti,
ma con l'importante differenza che costa enormemente meno e
passa attraverso tutti quanti, quindi i privati possono
includere la linea nei loro progetti e partecipare alla spesa.


[QUOTE]Pensi davvero che un quartiere di 4000 abitanti come il
violino abbia bisogno di un doppio collegamento con la città?[/QUOTE]

E' solo una suggestione, quella del doppio collegamento al Violino.
Primo, perché la linea serve principalmente a intercettare il traffico
sui grandi assi a ovest (al punto, che la funzione principale per la
brescia-iseo-edolo sarebbe quella di treno navetta autostrade - stazione
ferroviaria e centrocittà), secondo perché le due stazioni (delle due
linee) sono a oltre un chilometro l'una dall'altra, e terzo perché
le linee puntano a direttrici diverse, e quindi a diversi tipi di
domanda, non è che uno tira la monetina e sceglie l'una o l'altra


[QUOTE]E poi dove passerebbe questa diramazione se a sud
c'è la milano - Brescia e in futuro la bretella tav?[/QUOTE]

Guarda su google maps o tuttocittà(*) e lo capisci (spero).
Avevo fatto un disegno e nelle pagine indietro ci sono i link,
ma preferisco che sia tu a ricostruirlo nella tua testa.
Comunque quello della TAV in effetti è un problema, se
l'amministrazione non si mette d'accordo con le ferrovie

(*) tenendo presente che google ha foto aeree di
molti anni fa, e tuttocittà di alcuni, e quindi
devi verificare di persona alcune situazioni


[QUOTE]Mi ripeto:

Trasformiamo la brescia Edolo in una vera linea S
e sfruttiamo la mandolossa come punto di interscambio.[/QUOTE]

Tu puoi ripetere finché vuoi, ma quelli vanno avanti
come un carroarmato con gli insediamenti forti da Salgari
in poi e hanno in testa la diramazione. E quindi vedi...


[QUOTE]Non vorrei andare OT più di quanto abbia fatto adesso,[/QUOTE]

Ma dove. Dov'è che sei andato OT?

Qui di solito non fanno altro che postare foto e citare cronache
(e rispondere con ringraziamenti e faccine sorridenti o festanti) e fare
pronostici ed esternare speranze e impazienze pendendo da quanto leggono,
il tuo è uno dei rarissimi esempi di vera discussione sul tema


[QUOTE]ma si sa niente della programmazione delle
linee bus con l'avvento della metro?[/QUOTE]

Stanno ancora pasticciando.

A questo post ne segue un altro che spiega un po' altre cose
sulla questione della variante a basso costo e la bs-iseo-edolo

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2012-02-29 19:09:07 UTC
Permalink
20:09

--- aad ---

deposito qui alcuni messaggi di forum per averli su usenet,
solo motivi d'archivio, non rispondete.

Non li posto tutti insieme in un unico testo lunghissimo,
ma uno alla volta separatamente, in ordine di data e ora

---
italia.brescia.discussioni
it.discussioni.folli
---

--- mar28feb2012 h14:47b ---

SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e
Trasporti >
Trasporti urbani e metropolitani > BRESCIA | Metropolitana leggera
automatica
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1401534&page=117
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=88967188#post88967188
http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=88967188&postcount=2327

---

14:47

Ecco, tieni presente questo...

la stazione "Violino nord" sulla brescia-iseo-edolo
la faranno presumibilmente tra via Val del Caffaro e
via Re Desiderio, ovvero a ovest di via Re Rotari
all'altezza del sottopasso a sud di via Valcamonica (sì, ho
controllato... è proprio Valcamonica e non Vallecamonica);

mentre invece, la stazione "Violino sud" sulla diramazione
della metropolitana, per come la vedo io si troverà a sud della
ferrovia FS, nei pressi di via Fratelli Cervi, non so se sul
lato a ovest vicino a via Violino di sotto, o immediatamente a est
in una parte dell'area a margine di uno stabilimento (che ha
sede in via industriale a Roncadelle, subito a ovest del
fiume Mella), e un sottopasso ciclopedonale scavalcherà
a nord la ferrovia per raggiungere via della Trisia.

I lavori per la metro comporteranno anche il rifacimento
del sottopasso stradale che attualmente è strettissimo
e funziona a senso unico alternato regolato da semafori.

Le due stazioni saranno quindi a circa 1200m l'una dall'altra.

Il tratto di linea a nord (bs-iseo-edolo) punterà dritto alla stazione
ferroviaria passando per la zona di via Milano (tra l'altro da Borgo
San Giovanni c'è la via libera per una bretella che porta all'incrocio
di ESSELUNGA e cimitero Vantiniano), Primo Maggio e comparto Milano.

Quella a sud punta al nodo di Lamarmora passando per dei nuovi
importanti insediamenti di varia natura, fortemente voluti da qualcuno.

Tra cui, la nuova sede degli uffici Comunali.

Non è ancora ben chiaro cosa succederà nell'area del
polo logistico (FS), nella quale tra l'altro verrà
fatta una stazione provvisoria per l'alta velocità.

Nota che vicino a "Violino sud" non ci sono solo i grossi complessi
commerciali che stanno via via costruendo, ma pure i raccordi con
la tangenziale, e ovviamente ci sarà il parcheggio d'interscambio
(esistono già adesso quelli dell'IKEA e degli altri complessi)
(oltre al commerciale si trova un'attività industriale).

Inoltre, sullo stesso asse viario servito da bus
si trova l'abitato principale di Roncadelle.

Insomma, non è proprio quel percorso così marginale
che sembra adesso su google maps o su tuttocittà.

La variante a basso costo ha un vantaggio : essendo quasi tutta in
superficie e attraversando aree interessate da futuri insediamenti
immobiliari di notevole importanza, la linea potrà essere realizzata
in buona parte dai privati includendola nei loro progetti.

Buona parte delle aree, tra l'altro,
sono riconversioni e non consumo di nuovo terreno.

Va be'... certo sarà difficile trattenere dal costruire anche nelle
altre.

Edificare in verticale sicuramente aiuta, solo che di solito...
lo associano all'orizzontale e non cambia poi molto

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2012-02-29 19:11:06 UTC
Permalink
20:11

--- aae ---

deposito qui alcuni messaggi di forum per averli su usenet,
solo motivi d'archivio, non rispondete.

Non li posto tutti insieme in un unico testo lunghissimo,
ma uno alla volta separatamente, in ordine di data e ora

---
italia.brescia.discussioni
it.discussioni.folli
---

--- mer29feb2012 h13:36 ---

SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e
Trasporti >
Trasporti urbani e metropolitani > BRESCIA | Metropolitana leggera
automatica
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1401534&page=117
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=88999132&posted=1#post88999132

http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=88999132&postcount=2330

---

13:36

[QUOTE=salvuz;88994595]grazie per delucidazioni.[/QUOTE]

Attenzione che nelle mappe ci sono errori con le scale, in
particolare quelle di tuttocittà fanno tutto molto più corto,
mentre quelle di google lo fanno leggermente più lungo.
Quindi le più affidabili al momento per le misure sono
quelle di gooogle, ma hanno le foto aeree più vecchie

(e d'altronde : in quelle di tuttocittà si vedono aree della
città devastate dai cantieri a cielo aperto della metro)


[QUOTE]Con una riqualificazione delle zone
ex MG, ex Pietra e Piccola Velocità (perchè se non la
sviluppano come in progetto è meglio smantellarla e
riconvertirla a residenziale-commerciale) inizio a pensare
che può aver senso la diramazione da te proposta.[/QUOTE]

Ha senso puramente speculativo (leggi : costruire una situazione per
far finta che ci sia, con un terzo tornaconto), ma così gira il mondo.

E d'altronde, va bene pure a te.

Fare cose nuove lasciando tutto fermo e statico e facendo i risparmiosi e
i virtuosi per avere la pagella è cosa che fanno in pochi, un po'
stitici.


[QUOTE]Però quando? fra 10 - 20 - 30 anni?[/QUOTE]

Adesso, praticamente (pochi anni), oppure mai. Cioè, mi spiego meglio...

Adesso c'è la mangiatoia di expo 2015 e tutti corrono sperando di
prendersi la loro fettina. E quindi, stanno correndo quelli che
vogliono fare cose varie. Premono ognuno per farsi le proprie.

Passato il fermento 2015 tutto si fiacca, come da copione.

Bisogna rispettare questo rito fetente, anche nel caso si
appartenesse a una società segreta che vuole migliorare il mondo.

Anche nel caso si fosse in realtà degli angeli venuti sulla Terra
sotto le mentite spoglie di piccoli o grandi delinquenti,
per smuovere le coscienze e metterle alla prova.

Comunque...

Nel caso, dico nel caso, l'amministrazione avesse preso in seria
considerazione la variante a basso costo, sa pure che potrà farla
realizzare in gran parte a costo zero da quei privati, dato che
come ho spiegato è quasi tutta in superficie e passa attraverso
tutte le aree dei nuovi insediamenti che si vanno a realizzare.

E quindi, se vien dato il via alle operazioni immobiliari, vien
dato pure il via a questa nuova diramazione della metropolitana.

E, nel giro di pochi anni, vien fatta e nessuno ci crede. Ma tant'è.

Se invece non l'ha presa in considerazione -o perché gli Dei sono
indispettiti, o per altri misteriosi motivi-, allora, o continueranno
con l'attuale posizione schizofrenica, ovvero da un lato dire che fanno
la nuova sede degli uffici comunali e quindi è d'obbligo la metro,
e dall'altro dire che invece con trecento milioni non la faranno mai
- quasi a sottintendere che potrebbe arrivare solo a Salgari per
servire il quartierino di lusso di pochi intimi e nient'altro -, oppure
insisteranno a voler chiedere i trecento e passerà molto tempo e alla
fine qualcuno li sfancula, oppure faranno una pubblica dichiarazione
nella quale rinunciano a tutto : nuova sede del Comune e metropolitana,
e si dedicano alla linea treno-tram che parte dalla bs-iseo-edolo.

Quand'è che ci sono le elezioni?

Non mi ricordo quando è che ci sono le elezioni.


[QUOTE]Per questo mi piacerebbe che le istituzioni si
focalizzassero ORA su la Brescia Edolo..[/QUOTE]

Ma dai, che non s'era capito?


[QUOTE]perchè è possibile svilupparla in pochissimo tempo, ed
essere un buon volano per la crescita della metro.[/QUOTE]

In pochissimo tempo la si sviluppa soltanto quanto basta per renderla
operativa al minimo sindacale, perché poi per fare tutto e farlo
bene ci vorranno molti anni e investimenti non indifferenti.

Senza contare che, non essendo automatica, ha (avrà) costi di gestione
molto più alti di quelli della metro (un conto sono le rate del mutuo, e
un altro le spese di esercizio manutenzione e gestione, piuttosto basse).

Questo, per mettere le cose in chiaro.

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2012-02-29 19:13:05 UTC
Permalink
20:13

--- aaf ---

deposito qui alcuni messaggi di forum per averli su usenet,
solo motivi d'archivio, non rispondete.

Non li posto tutti insieme in un unico testo lunghissimo,
ma uno alla volta separatamente, in ordine di data e ora

---
italia.brescia.discussioni
it.discussioni.folli
---

--- mer29feb2012 h16:31 ---

SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e
Trasporti >
Trasporti urbani e metropolitani > BRESCIA | Metropolitana leggera
automatica
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1401534&page=117
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=89004474#post89004474
http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=89004474&postcount=2331

---

16:31

ah, per inciso...

Se davvero l'idea della variante a basso costo l'ho avuta
soltanto io, e invece loro non s'erano accorti dell'opportunità...

Allora quasi certamente NON verrà realizzata, anzi,
autorizzeranno edificazioni lungo tutto il tracciato della variante
rendendola così materialmente impossibile anche in futuro.

Soltanto la fascia di rispetto ferroviaria verrà risparmiata, anche
se comunque la linea alta velocita/capacità ci metterà del suo

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2012-03-01 12:31:33 UTC
Permalink
13:31

--- aag ---

deposito qui alcuni messaggi di forum per averli su usenet,
solo motivi d'archivio, non rispondete.

Non li posto tutti insieme in un unico testo lunghissimo,
ma uno alla volta separatamente, in ordine di data e ora

---
italia.brescia.discussioni
it.discussioni.folli
---

--- gio01mar2012 h13:16 ---

SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e
Trasporti >
Trasporti urbani e metropolitani > BRESCIA | Metropolitana leggera
automatica
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1401534&page=117
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=89033576#post89033576
http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=89033576&postcount=2333

---

13:16

[rfr. il tracciato della variante a basso costo]

[QUOTE=uniposta;88967170]Guarda su google maps o tuttocittà[..] Avevo
fatto un
disegno e nelle pagine indietro ci sono i link, ma[..][/QUOTE]

insomma praticamente...

i punti forti sono lo slargo di via Chiesanuova a sud dell'area
ferroviaria, e poi ancora una fascia più o meno libera fino alla
tangenziale ovest, che scavalca, e a quel punto dall'ortomercato in
poi sfrutta la fascia di rispetto ferroviaria. Praticamente tira
dritta fino alla mandolossa, salvo piccole variazioni sul tema.

Più, lo spostamento della stazione sotterranea Rodi all'inizio del
parco Pescheto ovvero in superficie (per risparmiare quei venti milioni
o quello che sono). E il ripristino del parco sopra la linea (con
eventuali finestrature laterali verso via Lamarmora). Analogo discorso
in via Salgari, nel caso di percorso in superficie o mezza trincea.

Molto grezza ed elementare, niente di che. E' un'indicazione di massima,
seguendo il percorso meno costoso e più diretto che per fortuna esiste

(i privati la includerebbero nei loro nuovi complessi, partecipando
alla spesa)

(ma anche quelli nelle vicinanze. Insomma : se son disposti a fare
il più grande centro commerciale della provincia nella fascia di
piena catastrofica del fiume Mella - vicino IKEA, Violino sud -, e
che gliene importerà mai di di spendere qualcosina per un pezzetto
di metro in superficie che passa a trecento metri da loro?)
(un bosco... c'è un grande bosco artificiale tutt'intorno a una villa,
ora non so l'area del centro commerciale fin dove arriva).

Ma chiaramente, se qualcuno ci lavora di fino e tira fuori
un qualcosa di più articolato, sempre nel rispetto dei costi
(e dell'opportunità di far partecipare i privati)...

Cosa che magari è già stata fatta, visto che brescia mobilità
stava già studiando soluzioni alternative due anni fa.

Poi va be'... se invece siamo in mano a una congrega di satanisti
pazienza

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2012-03-01 16:08:10 UTC
Permalink
17:08

--- aah ---

deposito qui alcuni messaggi di forum per averli su usenet,
solo motivi d'archivio, non rispondete.

Non li posto tutti insieme in un unico testo lunghissimo,
ma uno alla volta separatamente, in ordine di data e ora

---
italia.brescia.discussioni
it.discussioni.folli
---

--- gio01mar2012 h16:51 ---

SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e
Trasporti >
Trasporti urbani e metropolitani > BRESCIA | Metropolitana leggera
automatica
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1401534&page=117
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=89041299#post89041299
http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=89041299&postcount=2334

---

16:51 precisazione

[QUOTE=uniposta;89033576]
(ma anche quelli nelle vicinanze. Insomma : se son disposti a fare
il più grande centro commerciale della provincia nella fascia di
piena catastrofica del fiume Mella - vicino IKEA, Violino sud -, e
che gliene importerà mai di di spendere qualcosina per un pezzetto
di metro in superficie che passa a trecento metri da loro?)
(un bosco... c'è un grande bosco artificiale tutt'intorno a una villa,
ora non so l'area del centro commerciale fin dove arriva).[/QUOTE]

Ah ma non è a fianco del fiume Mella... E' quell'area coi lavori in
sospeso a sud dell'IKEA, tra l'IKEA e la tangenziale. Adesso ho capito.

Quindi praticamente... lo stesso bus che effettuerà servizio circolare
per raccogliere la gente di Roncadelle passerà per l'enorme complesso
commerciale in via Fratelli Cervi (101mila metri quadri di superficie
totale di vendita, più un'altra struttura minore a nord dell'IKEA e
un'altra area ancora da bonificare a est) e arriverà alla stazione
"Violino sud" della metropolitana trecento metri più a nord. Poi,
presumibilmente, proseguirà attraverso i quartieri Violino e
La Famiglia arrivando alla stazione "Violino nord" sulla
brescia-iseo-edolo, e proseguirà ancora attraversando il quartiere
Badia ... poi va be', adesso non ho qua tutti i dettagli...
in zona c'è anche la clinica sant'Anna, bisogna vedere se
converranno più servizi bus (o minibus) locali o un'unica linea

---


-*_ uniposta*yahoo-it
-*_ uniposta*gmail-com
--
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
uniposta
2012-08-05 19:22:09 UTC
Permalink
21:22

post di collegamento a vecchia discussione

(provate anche voi con i vostri vecchi thread,
per vedere se allo spammer passa la voglia)
--
<uniposta*yahoo-it>
<uniposta*gmail-com>

(sostituisci asterisco e trattino)
(replace asterisk and hyphen)

=====================================================
If his chest had been a cannon, he would have shot his heart upon it.
Se il suo petto fosse stato un cannone, gli avrebbe sparato contro
il suo cuore. (Herman Melville, Moby Dick; Patrick Stewart,
Capt. Jean-Luc Picard, Star Trek - The Next Generation)
Continua a leggere su narkive:
Loading...